Please reload

Recent Posts

HIT SHOW 2017 NUOVA EDIZIONE DEL SALONE INTERNAZIONALE PER I SETTORI CACCIA, TIRO SPORTIVO E DIFESA PERSONALE TRA BUSINESS E ATTIVITÀ ESPERIENZIALI

Gli Atleti Olimpionici medagliati a Rio 2016 inaugureranno la Manifestazione

 

Tra le numerose novità una sezione dedicata alla canna rigata.

 

Vicenza, 8 febbraio 2016 – Si terrà dal 11 al 13 febbraio 2017 nel quartiere fieristico di Vicenza con diverse importanti novità la terza edizione di HIT SHOW, il Salone internazionale dedicato ai settori della caccia, del tiro sportivo, della difesa personale e firmata per la prima volta da Italian Exhition Group, insieme ad ANPAM (Associazione Nazionale Produttori Armi e Munizioni Sportive e Civili), in collaborazione con ASSOARMIERI e CONARMI.

 

Punto di riferimento per le community di appassionati e piattaforma di business per il comparto delle armi per uso civile e sportivo, tra i più strategici in chiave d’internazionalizzazione, HIT SHOW 2017 potenzia il profilo B2B del Salone e consolida allo stesso tempo il format B2C attraverso molte attività esperienziali, momenti di approfondimento, convegni ed incontri.

 

Matteo Marzotto, Vice Presidente Esecutivo di Italian Exhibition Group, sottolinea: “In questa terza edizione di HIT SHOW proseguiamo nella fruttuosa collaborazione con ANPAM e con le altre associazioni partner, rafforzati dalla nascita di Italian Exhibition Group. HIT SHOW si conferma Market Place innovativo, una piattaforma di attrazione dei migliori produttori di un comparto d’eccellenza del Well Done in Italy, riconosciuto  punto di riferimento europeo del comparto  così come dei top brand internazionali e di qualificati operatori esteri. Un format capace di ben integrare il lato B2B con un’offerta di contenuti, eventi ed approfondimenti di spessore, per fare cultura e formazione tra gli appassionati e lungo tutta la filiera”.

 

Corrado Facco, Direttore Generale di Italian Exhibition Group, dichiara: “HIT SHOW è uno dei prodotti di punta del posizionamento di IEG quale leader nell’organizzazione di eventi fieristici dedicati alle migliori filiere del Made in Italy, valorizzando anche il mondo dello sport e del benessere. Un macrotrend, quello active, in forte crescita nel mercato nazionale e internazionale. Il format di HIT SHOW rappresenta una piattaforma del tutto peculiare in Europa, in grado di essere polo attrattivo per aziende e operatori, appassionati e associazioni. Un ruolo confermato dall’ampia gamma di novità offerte ai propri stakeholder durante questa edizione. Novità che potenziano il profilo B2B e B2D dell’Evento, attraverso una significativa crescita delle diverse communities, del numero degli espositori (+17% rispetto all’Edizione 2016) e del bacino di operatori professionali, anche grazie alla presenza di una selezione profilata di dealer provenienti, tra gli altri, da Stati Uniti, Regione Alpe-Adria e mercati di lingua russa. A ciò si aggiunge un importante incremento dell’interattività e l’esperienzialità, al fine di soddisfare le esigenze delle diverse tipologie di visitatori. Da sottolineare infine come HIT SHOW voglia rappresentare un avanzato laboratorio di informazione e formazione, volto alla diffusione di una cultura responsabile per tutte le attività oggetto di rappresentazione nel contesto della Manifestazione”.

 

Nel portfolio di fiere organizzate direttamente da Italian Exhibition Group Spa (IEG), società nata dall’ integrazione tra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza, HIT Show porta le competenze, il know-how e l’autorevole posizionamento raggiunto da Fiera di Vicenza nei settori della caccia, del tiro sportivo e della difesa personale. I numeri del 2016 a HIT SHOW raccontano il successo della manifestazione con oltre 360 espositori e 36.000 visitatori, in crescita rispettivamente del +15% e + 16% rispetto al 2015. L’edizione 2017 registra una crescita di +17% di espositori. Anche le aree espositive vedono un incremento del + 20% rispetto al 2016. Il profilo internazionale della Manifestazione è confermato inoltre dalla presenza di numerosi buyer provenienti da Repubbliche Baltiche, Finlandia, Grecia, Ungheria, Malta, Polonia, Serbia, Sud Africa, Spagna, Regno Unito e USA.

 

Stefano Fiocchi, Presidente di ANPAM, afferma: “Sono fiero del successo di HIT SHOW, evento giunto alla terza edizione riconosciuto come il principale appuntamento italiano ed europeo di riferimento per il settore. ANPAM e Italian Exhibition Group continuano a sostenere con impegno la Manifestazione che si sta aprendo ad orizzonti e prospettive sempre più internazionali, mettendo in mostra le nostre eccellenze e dando spazio al valore complessivo del nostro settore”.

 

 

A HIT SHOW 2017 saranno presenti i top brand internazionali, i distributori e le eccellenze italiane del comparto armi e munizioni per uso sportivo e civile, le aziende del settore caccia, i produttori di strumenti e accessori per la difesa personale, abbigliamento tecnico, ottiche, prodotti per il tiro sportivo, per il mondo dell’outdoor e per la cinofilia.

Un’intensa attività di incoming di buyer è stata messa in atto da IEG per favorire le occasioni di business match tra aziende e operatori e valorizzare uno dei comparti d’eccellenza del Made in Italy, come quello delle armi per uso civile e sportivo.

 

Il format della manifestazione è suddiviso in 4 community merceologiche. 1. HUNTING: gli appassionati dell’arte venatoria potranno approfondire tecniche e prassi corrette nell’utilizzo delle armi e delle munizioni e tenersi aggiornati sui nuovi prodotti. All’interno di questa community è prevista una nuova sezione dedicata alla canna rigata. 2. INDIVIDUAL PROTECTION: favorirà l’incontro tra i migliori produttori e professionisti specializzati che illustreranno le più appropriate tecniche di sicurezza nell’esercizio dell’attività personali e di polizia. 3. TARGET SPORTS: appassionati e atleti troveranno in vetrina armi e munizioni sportive, attrezzature e abbigliamento tecnico oltre alle soluzioni più innovative volte a migliorare le performance sportive. 4. DOG SHOW: 1.700 cani, le migliori razze e i migliori soggetti non solo da caccia, si presenteranno al pubblico per competere in due Esposizioni nazionali riconosciute da ENCI: sabato 11 febbraio si terrà la 39° Esposizione Nazionale dei Raduni di Razza Vicenza CAC che vedrà sfilare mille cani e domenica 12 febbraio sarà la volta dell’Esposizione Nazionale CAC valida per il Trofeo Leone Alato cui concorreranno settecento cani . Saranno presenti giudici di livello internazionale che entreranno in gioco per attribuire la seconda edizione del Trofeo «Diviana».

 

Nel 2017 viene accentuato l’aspetto esperienziale di HIT Show con l’allestimento di numerose aree dedicate a balipedio, tiro ad aria compressa, tiro dinamico, paint ball, tiro con l’arco, laser shot.

 

HIT SHOW riserverà in particolare un ampio spazio al tiro sportivo, settore in cui l’Italia è leader mondiale, mettendo a disposizione dei visitatori un’area in cui poter esercitare la propria passione e conoscere affermati atleti. Oltre alle attività previste al Poligono di Montebello, è in programma la 5^ edizione del Trofeo HIT SHOW, organizzato da IEG in collaborazione con la Federazione Italiana Tiro a Volo (FITAV) presso alcuni poligoni del Veneto.

 

HIT SHOW presta particolare attenzione agli aspetti della formazione, per insegnare le tecniche più appropriate di sicurezza nell’esercizio delle attività sportive e della difesa personale, della cultura che ruota attorno a queste discipline e al mondo della caccia, così come della sostenibilità ambientale e del rispetto della natura.

 

Un’area speciale è stata infatti riservata ai professionisti che partecipano ai corsi di formazione. Tra questi: il “Leica Hunter – Shooting and Ballistic Master” l’11 e 12 febbraio in hall 6; i quattro workshop di sabato 11 e domenica 12 “Cacciare con l’ottica” a cura di Caccia e pesca TV in hall 7; il tiro long range oltre 600 m in calendario domenica 12 che si terrà in hall 8.1. 

 

Sono in programma molti e qualificati momenti di approfondimento, convegni e incontri sui temi più importanti relativi alla caccia, al settore armiero per uso civile e sportivo, alla difesa personale, all’ambito legislativo del settore e alla sicurezza. Si svolgerà la terza edizione dei Premi di laurea per tesi di laurea inerenti le armi, gli esplosivi e le munizioni per il mercato civile, intitolati alla memoria di Vito Genco, tra i fondatori di ANPAM. Si terrà infine la premiazione del concorso “Scrivendo e Cacciando 2016” sabato 11 febbraio in hall 8.

 

Per l’elenco aggiornato di tutti gli appuntamenti consultare il sito: www.hit-show.com alla sezione ‘visitatori’, voce ‘programma

 

www.iegexpo.it

Please reload

Please reload

Archivio